La SIFO (Società Italiana di Farmacia Ospedaliera e dei Servizi Farmaceutici delle Aziende Sanitarie) è un’associazione culturale e scientifica dei farmacisti ospedalieri e dei servizi farmaceutici territoriali delle Unità sanitarie locali. Ad essa affluisce la quasi totalità dei farmacisti pubblici dipendenti dal SSN (Servizio Sanitario Nazionale) e quelli dipendenti dalle strutture ospedaliere private. La SIFO è stata costituita nel 1952 e ha sede a Milano.

Ad oggi conta 2369 soci e si propone di:

  • promuovere e coordinare l’attività scientifica, tecnica ed amministrativa delle farmacie degli ospedali al fine di migliorarne le prestazioni
  • studiare, aggiornare e perfezionare i mezzi per la realizzazione, la produzione e la distribuzione dei farmaci negli ospedali in collaborazione con gli altri sanitari
  • curare i metodi di lavoro ed i criteri amministrativi a vantaggio di una sempre più efficace economia delle amministrazioni ospedaliere
  • prendere ed incoraggiare tutte quelle iniziative ritenute idonee ad elevare, sotto l’aspetto etico e culturale, il farmacista che esercita la professione nelle farmacie degli ospedali e nei servizi farmaceutici delle US

 

CONSIGLIO DIRETTIVO SIFO 

PRESIDENTE: Arturo Cavaliere, ASL VT Viterbo

VICE PRESIDENTE:Alessandro D’Arpino, AOU Perugia,Perugia

SEGRETARIO NAZIONALE: Marcello Pani, Policlinico Gemelli IRCCS, Roma

TESORIERE: Maria Ernestina Faggiano, AOU Policlinico, Bari

CONSIGLIERE: Paolo Abrate, ASL TO 4, Ivrea (TO)

CONSIGLIERE: Emanuela Omodeo Salè, Istituto Europeo di Oncologia, Milano

CONSIGLIERE: Paolo Serra, AO G. Brotzu, Cagliari 

CONSIGLIERE: Ugo Trama, Regione Campania, Napoli

CONSIGLIERE: Adriano Vercellone, ASL Napoli 3 sud, Napoli

 

CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE FONDAZIONE SIFO s.r.l.

PRESIDENTE: Ignazia Poidomani, Ragusa

CONSIGLIERE: Davide Caprio, Napoli

CONSIGLIERE: Santolo Cozzolino, Napoli

CONSIGLIERE: Emanuela Omodeo Salè, Milano

CONSIGLIERE: Pietro Finocchiaro, Catania