Amici, Colleghi, Istituzioni,

 

da alcuni anni un attento e puntuale percorso di riflessione sui bisogni di salute, sul mutamento qualitativo del nostro Servizio Sanitario Nazionale, sulla nostra professione di Farmacisti Ospedalieri e sui rapporti con gli altri operatori sanitari e con cittadini e pazienti, sta portando SIFO a svolgere un ruolo sempre più centrale nella sanità italiana.

 

Un ruolo che viene riconosciuto a tutti i livelli: istituzionale, sanitario, organizzativo, scientifico e di ricerca. Un ruolo che parte dalle abituali, ma sempre più robuste, competenze nella gestione del farmaco e dei medical devices, ma che poi si estende alla ricerca, alla prevenzione, alla gestione del paziente con grande attenzione all’aderenza terapeutica, alla programmazione, alla distribuzione, alla progettazione e fruizione delle tecnologie healthcare.

 

In questo nostro presente – scosso da una drammatica pandemia e da una guerra sanguinosa – il PNRR, con una visione complessiva che punta a superare il distacco tra ospedale e territorio, e con tante risorse messe in campo dal punto di vista economico-finanziario e progettuale, sta offrendo al nostro Paese una opportunità di rinnovamento dello stesso SSN, avviando proprio una riprogettazione di sistema.

 

Ma noi sappiamo che il PNRR – come tutti gli strumenti di programmazione – non può essere la chimerica “panacea di tutti i mali”: il Piano necessita di valori di riferimento per poter giungere ad esprimere al meglio le sue potenzialità innovative. Quindi la riflessione SIFO si è concentrata, in vista del Congresso 2022, proprio sui valori che possono essere riferimento per tutti i decisori e tutti i protagonisti di questa fase così stimolante e delicata. Quali sono questi valori? Quali sono gli ambiti su cui dobbiamo assolutamente radicare le fondamenta di quella costruzione permessa dal PNRR?

 

Come Comitati del Congresso – e ringraziamo qui tutti i suoi componenti – abbiamo identificato tre valori di riferimento per il nostro XLIII evento nazionale ed abbiamo espresso sulla loro base un titolo che richiama la nostra Società scientifica e tutti i protagonisti del dibattito sulla sanità ad un confronto importante: “Clinica, Etica, Managerialità. Costruiamo insieme la salute di domani” (27-30 ottobre, Bologna, Palazzo della Cultura e dei Congressi). Solo basandoci su valori e processi clinici forti e scientificamente inattaccabili, solo riferendoci ad un’etica professionale cristallina e affidandoci a qualità manageriali effettive e condivise, sapremo trasformare il PNRR in un’opportunità per la salute di domani.

 

Sarà Bologna – città di straordinaria tradizione culturale ed accademica – ad essere sede di questo nostro impegnativo approfondimento. Siamo certi che il confronto sui valori sarà utile, ben sapendo che è solo “oggi”, che costruiamo insieme il futuro.

 

Ci auguriamo pertanto di poterci vedere a Bologna, nel prossimo autunno, contiamo vivamente sul vostro apporto per contribuire insieme al reale rinnovamento del nostro sistema-salute, che rimane una delle più importanti realizzazioni sociali, culturali e socio-assistenziali della nostra storia nazionale.

Alessandro D’Arpino

Presidente del Congresso

Anna Marra

Presidente del Comitato Scientifico

Mauro Mancini

Presidente del Comitato Organizzatore

 

In attesa di news, guarda il video riassuntivo e i TG SIFO dell’ultima edizione!

 

 

 

TG SIFO

Ufficio Stampa a cura di Agenzia Dire

ufficiostampa.sifo2021@agenziadire.com

TG SIFO 1

TG SIFO 2

TG SIFO 3

TG SIFO 4