Per ulteriori necessità, contattare la Segreteria Organizzativa all’indirizzo email: sifo2021.reg@aimgroup.eu

 

 

QUOTE DI ISCRIZIONE E SCADENZE

iva 22% inclusa

entro 22.07.2021

dal 23.07 al 30.09

dal 01.10 e onsite*

Socio SIFO (in regola con la quota associativa 2021)

500 €

550 €

600 €

Farmacista NON Socio SIFO, Farmacista Socio non in regola, Medico, Biologo, Specializzando non socio

600 €

650 €

700 €

Ridotta , TSLB (Tecnico Sanitario di LaboratorioBiomedico), Infermiere

220 €

220 €

220 €

Specializzando, Neolaureato Socio SIFO ***

80 €

80 €

80 €

Giornaliera****

250 €

250 €

250 €

La quota di iscrizione al Congresso include:

• partecipazione alle sessioni scientifiche

• accesso alla mostra espositiva

• kit congressuale

• accesso ai servizi ristorativi previsti c/o sede congressuale (lunch: 15, 16, 17 ottobre)

• attestato di partecipazione

*Dopo tale data verranno mantenute le stesse quote ma sarà possibile iscriversi e registrarsi solo on-site

**Riservata a borsisti non strutturati. Verrà accettata solo dietro presentazione di idonea documentazione che attesti l’appartenenza alla suddetta categoria, da fornire all’atto dell’iscrizione.

***È richiesto un attestato della Scuola di Specializzazione da esibire all’atto dell’iscrizione. Attestazioni fornite dopo il termine del Congresso NON saranno accettate.

****Le quote giornaliere non sono cumulabili

ISCRIZIONI GRUPPI

Contattare la Segreteria Organizzativa all’indirizzo email: sifo2021.reg@aimgroup.eu

  • Rimborso cancellazioni consentito solo fino a venerdì 30 luglio 2021 (il 30% della quota versata sarà trattenuto per spese amministrative)
  • L’elenco dei nominativi degli ospiti di ciascuna azienda sponsor dovrà essere inviato entro e non oltre giovedì 30 settembre alla Segreteria Organizzativa alla mail sifo2021.reg@aimgroup.eu. Oltre tale data per ogni modifica o aggiunta è prevista una penale di € 50,00 + iva 22%.

 

Nell’eventualità in cui il XLII Congresso Nazionale SIFO, non possa aver luogo per cause non imputabili agli organizzatori o per cause di forza maggiore (guerra, incendio, esplosione, inondazione, terremoto, sabotaggio, scioperi, provvedimenti legislativi o regolamentari italiani o stranieri, scoppio di epidemia, emergenza sanitaria, ecc.) gli Organizzatori non sono tenuti ad alcun indennizzo per danni, costi o perdite sostenute, tra cui quota di iscrizione, spese di viaggio, soggiorno alberghiero e qualsiasi altra perdita diretta o indiretta o danno conseguente.